Blog

Le Ultime Notizie da Reviv.it

Vendere da privato o con agenzia immobiliare? 10 punti su cui riflettere

vendere casa mia

Vuoi avere 10 spunti di riflessione sulla vendita di casa tramite un agenzia immobiliare? Leggi l’articolo e commenta

Premessa

Prima però vorrei provare a leggerti la mente

Hai già una proprietà ma vuoi cambiare casa?

Per acquistarla hai messo in vendita la tua casa privatamente vero?

Vediamo…. guarda attentamente lo schermo…. mi sto concentrando … ok …stai pensando che …

Te non hai bisogno dell’agenzia immobiliare. Ho indovinato ?

Ok fammi concentrare di nuovo … si, ci sono …

… la tua casa si vende da sola, piace a tutti ed è praticamente perfetta, vero?

Non perché sia la tua intendiamoci bene, sia mai, ma obiettivamente di case come la tua in giro non si trovano.

Ho indovinato di nuovo… mi correggo qui non si tratta di tirare ad indovinare ma di leggere la mente.

Ormai sono dentro la tua mente ed ho attirato la tua attenzione.

So anche che hai visto molte case e le hai trovare piene di piccoli o grandi difetti!

Ancora nessuna che ti facesse innamorare al primo passo una volta entrato da quella porta! Vero?

Un’ultima lettura dentro la tua mente e poi, basta scherzare, parliamo seriamente!

…Caspita se quello chiede così tanto per la sua, allora per la mia quanto devo chiedere?

Da questa breve ed ironica premessa che cosa hai capito?

Te lo dico io se permetti:

1 – Esperienza

Queste frasi le sento a decine ogni giorno da circa 11 anni, e ti posso assicurare che sono sempre quelle, potrei continuare e scriverci un libro da quante sono.

2 – Luoghi comuni

Diciamoci la verità, sono luoghi comuni, peggio ancora frasi fatte che entrano nelle nostre credenze e diventando realtà, che per nostra comodità ci confortano e diventano vere.

3 – Vendere casa

Vendere casa non è un luogo comune, non è una frase fatta, non è un espediente, un agente immobiliare professionista che conosce il suo lavoro va oltre certe cose.

4 – Domande

Un professionista si pone delle domande chiave, una su tutte: come posso aiutare questa famiglia a trovare qualcosa di più confortevole per loro?!

5 – Passi giusti

Un professionista sa quali sono i passi giusti da fare per la vendita di una casa

6 – Valore di mercato e valore affettivo

Un agente immobiliare professionista riesce a determinare il vero valore di mercato ma capisce (se bravo) anche il valore affettivo, ricerca quella persona giusta che, del valore affettivo (il tuo) ne tiene conto, che già inizia a sentirla sua, e ad amarla anche lui.

7 – Emozioni

Essi hai capito bene, se anche il possibile acquirente di casa tua non inizia ad amarla almeno un po, non comprerà mai la tua casa. La comprerà quando inizierà ad amarla anche lui, in quel momento sarà disposto a venirti incontro valutando anche lui quel valore affettivo che alla maggior parte delle persone, parliamoci chiaro, non glie ne frega un ….. non nulla, diciamo che è meglio.

8 – Percorso da fare insieme

Un professionista ti segue dall’inizio alla fine e ti accompagna tenendoti per mano fino al rogito notarile, come si fa con un bambino che inizia a muovere i prima passi. Nel mercato immobiliare sei quel bambino!

9 – Non sentirti esperto

Non commettere l’errore di sentirti esperto perché hai compravenduto già 2 o 3 case in tutta la tua vita, un professionista ha ben altri numeri.

10 – Comprare casa è come comprare un paio di scarpe?

Questo decimo e per fortuna se Dio vuole ultimo punto lo voglio concludere così: con la massima di tutte le massime, con il tormentone per eccellenza (parla il cliente acquirente) “Sa sig. Mirko comprare casa non è mica come comprare un paio di scarpe, dico bene sig. Mirko?” “Mica tanto ho seguito di sicuro più intermediazioni immobiliari di quante paia di scarpe abbia mai comprato, per me venderti casa è una cosa naturale, comprarmi un paio di scarpe che mi piacciono, un parto, dio mio che fatica.”

Saluti, Mirko Bonatesta

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *